Diario ragionato della pandemia

Scienze e Vaccini

EVENTI AVVERSI – FATTI DI CRONACA


Per la morte di un ottantenne di Alfianello a 5 giorni dalla vaccinazione con Moderna, viene disposta l’autopsia e accertamenti. 
Leggi la notizia su Bresciatoday


Morto dopo 5 minuti dalla somministrazione di Pfizer, il decesso di Salvatore Franzese, un ottantenne di Frattamaggiore, è forse uno di quelli più fulminanti post-vaccino: dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer, infatti, stava rientrando in casa in auto e lì è morto. La famiglia ha sporto denuncia e la Procura ha disposto l’autopsia sulla salma.
Leggi la notizia sul Roma


La Procura di Agrigento apre un’indagine dopo la morte per trombosi di un operatore sanitario di 52 anni, di Licata, che aveva ricevuto la prima dose di Pfizer circa un mese prima.
Leggi la notizia sul Giornale


Una giornalista fa il vaccino di AstraZaneca della stessa partita poi sequestrata ma riesce a scampare alla morte. E’ Maria Assunta Cavallo, di origini casertane e insegnante a Bergamo: il 10 marzo 2021 riceve la prima dose del vaccino AstraZeneca del lotto Avb2856, come riportato dalla stampa locale. Nelle prime ore dalla somministrazione ha avvertito sintomi quali febbre, nausea, capogiri, dolori articolari. Ma dopo alcune ore la situazione si è aggravata evidenziando un attacco ischemico con i classici sintomi neurologici: tipo non riuscire a parlare, ecc. Fortunatamente la donna è sopravvissuta all’episodio.Leggi la notizia su CasertaCe