La Procura di Agrigento apre un’indagine dopo la morte per trombosi di un operatore sanitario di 52 anni, di Licata, che aveva ricevuto la prima dose di Pfizer circa un mese prima.
Leggi la notizia sul Giornale